A New York cresce una foresta colorata

Dal 28 ottobre alll’11 novembre una foresta tutta italiana sbarcherà a New York: nell’ambito del progetto artistico Art for the Environment l’artista italiano Andrea Rusin porterà nel cuore della Grande Mela nove alberi stilizzati dai colori sgargianti realizzati con pittura a base d’acqua  Sandtex Finish messa a disposizione da Harpo Group.

Scopo della manifestazione è sensibilizzare il maggior numero di persone sull’emergenza climatica planetaria lanciando un allarme sul processo di disboscamento delle aree tropicali: si calcola che ogni giorno scompaiano 350 chilometri quadrati di foresta.

Una vittoria per l’arte italiana ma soprattutto per quest’artista friulano che ha deciso di “far nascere” una foresta di legno nella metropoli americana.  Per realizzare il suo progetto Rusin ha intagliato appunto nove grandi alberi, costruiti con legno riciclato e dipinti con la pittura a base d’acqua, traspirante e protettiva.

Harpo group ha infatti messo a punto un prodotto particolarmente innovativo, il sandtex domosil fotocatalitico che attiva con l’azione della luce solare un processo ossidativo mirato a decomporre le sostanze inquinanti presenti nell’atmosfera e a trasformarle in particelle non inquinanti solubili in acqua.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here