Anab per il nuovo impianto di trasformazione della canapa e paglia

Un esempio dell'uso di canapa e paglia nella costruzione edilizia
Un esempio dell’uso di canapa e paglia nella costruzione edilizia

Sarà inaugurato il 30 agosto in Puglia il secondo impianto per la trasformazione della paglia di canapa: Anab sarà presente per sostenere l’iniziativa, che si svolgerà a Crispiano, Taranto. Organizzato dalla SoutHemp e sostenuta da AssoCanapa di Carmagnola, l’evento assume particolare importanza in quanto rappresenta il secondo impianto in Italia – il primo si trova in Piemonte – per la relizzazione di materiali di canapa da destinare al mondo dell’edilizia.

(foto di Anab)
(foto di Anab)

L’impianto fornirà dunque il canapulo ed ulteriori derivati in dufferenti granulometrie, utilizzabili come inerti nel processo di costruzione per la realizzazione in opera di sottofondi, cappotti isolanti, intonaci. Ci auguriamo – spiega Anab, Associazione nazionale Architettura Biologica – che tale iniziativa venga presto imitata in altre realtà nazionali al centro e nell’est del Paese, in modo da avvicinarsi sempre più a un concetto di chilometro zero ed evitare il più possibile l’importazione di questo genere di prodotto.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO