photo by Caseyfierro architects
photo by Caseyfierro architects

Anish Kapoor Studio

Lo studio Caseyfierro Architects ha recentemente ultimato la ristrutturazione dello studio di Anish Kapoor, un vecchio caseificio a sud di Londra dove l’artista scultore si trasferì oltre 20 anni fa: 3.100 mq suddivisi in sei spazi, diversificati per ampiezza, tipologia e necessità specifiche. I lavori di trasformazione sono durati cinque anni, suddivisi in fasi in modo da coesistere con l’attività dell’artista. La prima trasformazione ha riguardato la rimozione di una parte del primo piano dell’edificio, in modo da ottenere tre spazi alti nove metri, illuminati da un’ampia finestra posta in alto, visibile dalla strada principale. Successivamente sono stati creati due ambienti suddivisi da spazi di lavoro a piano terra e atelier di dimensioni più piccole ai piani superiori, dedicati alla pittura e al disegno.

photo by Caseyfierro architects
photo by Caseyfierro architects

Continua a leggere su: www.area-arch.it

LASCIA UN COMMENTO