Architettura circense

Caca, il Centro per le Arti Aeree e Circensi, progettatto da Daniel Caven dell’Illinois Institute of Technology, si trova nella parte settentrionale di Goose Island, all’interno di un quartiere commerciale ad alta densità nel nord di Chicago.

L’aspetto estetico ed il  layout programmatico coincidono tra di loro nella logica della fluidità e del movimento, dando vita ad un nuovo tipo di linguaggio, che si sviluppa e si decompone negli studi formali e spaziali, con pareti che diventano parte dello spettacolo.

Anche l’esterno denuncia chiaramente la funzione dell’edificio, con forme circolari e gommose che offrono la possibilità agli artisti di organizzare spettacoli all’aperto, così come la copertura, pensata per trasformarsi in un teatro estivo.

La pelle esterna si caratterizza per un simbolismo astratto, dato dalla traduzione parametrica su lamiera forata di immagini di artisti in volo.

La luce del giorno, inoltre, viene immagazzinata dal rivestimento e rilasciata la sera, dando origine a uno spettacolo cangiante.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here