Le riviste

Servizi

Ricerca

Cerca

Login

residenze plurifamiliari

Contrà Leopardi - Focus Schermature

StudioSemerano_ContraLeopardi_Kit_Focus2_Schermature

Lungo i percorsi principali il progetto ha inserito dei "variatori" architettonici che racchiudono le terrazze, fungendo da frangisole e da supporto per i rampicanti. Particolare il trattamento degli scuri a filo esterno con finitura ad intonaco che modifica visivamente la forometria della parete.

Silvia Ghiacci

09 Maggio 2012

Focus Schermature
Il controllo del budget ha consentito di introdurre, in punti essenziali lungo i percorsi principali, degli episodi architettonici concepiti con linguaggi autonomi, che fungono da variatori, inducono sequenze percettive ed emozionali continuamente diverse rispetto alla omogeneità del tessuto urbano e dei suoi materiali.
Questi variatori hanno anche lo specifico scopo di racchiudere le terrazze per renderle spazi intimi e raccolti, fungendo da frangisole e supporto per i rampicanti.
Questi elementi sono realizzati con tralicci di legno di iroko, con strutture in ferro verniciato rivestite da lamiere microforate e microstirate, con "canneti" di legno di cedro.
Un'altra particolarità del progetto sono degli scuri a filo esterno con struttura in acciaio e finitura in intonaco, realizzata con la stessa miscela  utilizzata per gli intonaci dei muri. Una volta chiusi, gli scuri modificano la forometria della parete celando le aperture di finestre e porte.

Approfondisci il progetto:
Contrà Leopardi - Il progetto
Contrà Leopardi - Focus involucro
Contrà Leopardi - Focus risparmio energetico/ green building