Costruire con intelligenza

KlimahouseUn programma speciale con ospiti di spicco, quello che caratterizza il Congresso internazionale Costruire con intelligenza che si terrà il 30 e 31 gennaio in occasione della decima edizione di Klimahouse, a Bolzano.
Il primo giorno del convegno, infatti, l’architetto Mario Cucinella, professionista delle costruzioni particolarmente interessato ai temi legati alla progettazione ambientale ed alla sostenibilità in architettura, interverrà con il discorso “Architettura sostenibile: un cambiamento rivoluzionario”. Mario Cucinella è attualmente Direttore del comitato scientifico di Plea – Passive and Low Energy Architecture, e collabora, in qualità di tutor, con Renzo Piano al progetto G124 per il recupero delle periferie in Italia.
Secondo ospite eccellente del congresso è l’architetto Chiara Tonelli, professore all’università Roma Tre, alla guida del team RhOME for DenCity, progetto vincitore del primo premio nella competizione Solar Decathlon Europe 2014.
KlimahouseLa seconda giornata del congresso prevede, invece, la partecipazione del professor  Wolfgang Feist, precursore internazionale della bio-edilizia e riconosciuto “padre della casa passiva”. Dal marzo 2008 Feist è, anche, professore universitario d’ingegneria civile, fisica edile e tecnologia delle costruzioni all’Università di Innsbruck.
Altro ospite del congresso sarà Andrea Viganò, architetto partner dello studio Cino Zucchi Architetti, che ha progettato e realizzato negli anni molti edifici pubblici, residenziali e commerciali, numerosi spazi pubblici; pianificato aree agricole, industriali e storiche, partecipando a numerosi concorsi liberi ed a inviti nazionali ed internazionali.
I due giorni di Congresso offrono numerose altre testimonianze di primo piano sul fronte delle costruzioni energeticamente efficienti: quella dell’achitetto Manuel Benedikter, socio dello studio di architettura “plan werk stadt ‐ architekten“ che interverrà su “Estetica e Comfort”; il professor Andrea Gasparella, della Libera Università di Bolzano, Facoltà di Scienze e Tecnologie, parlerà delle “Building performance: efficienza energetica e comfort termoigrometrico – verso una valutazione integrata delle prestazioni degli edifici”; il contributo dell’ingegner Matteo Rondoni dell’Agenzia CasaClima sarà, invece, focalizzato su “Impiantistica CasaClima: Less is more!”.
“Lisi- The House. Una cooperazione riuscita tra scienza e economia” è, infine, il titolo dell’intervento del dottor Karin Stieldorf, dell’Istituto Tecnico dell’Università di Vienna.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO