Cubile, la casa nomade

Rendering del progetto (foto di David Semrád)

David Semrád, giovane industrial designer di Brno, ha progettato un’unità abitativa mobile, una proposta residenziale per chi ama la vita nomadica.

Schizzi progettuali (foto di David Semrád)

“Cubile”, questo il nome del progetto, è in grado di funzionare in maniera autonoma, senza alcuna fonte energetica, fino a due settimane, oppure può essere utilizzato collegandolo alla fornitura di acqua, elettricità e fognature.

Vista d’insieme (foto di David Semrád)

L’unità è trasportabile in camion, nave o treno e si appoggia al terreno mediante piedini regolabili che gli consentono di adattarsi alle diverse superfici.

Layout interno (foto di David Semrád)
Dimensioni principali (foto di David Semrád)
Schema costruttivo (foto di David Semrád)
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here