Da mattatoio a spazio culturale

Foto di Inaqui Carnicero

Un ex mattatoio restaurato a Madrid  da Inaqui Carnicero, diventa lo spazio per attività culturali e creative Hangar 16, con i ganci che una volta sostenevano le carcasse a fare da supporti per appendere opere d’arte.

Foto di Inaqui Carnicero

Il budget limitato ha suggerito scelte all’insegna della semplicità e della flessibilità quali un sistema di porte che, aperte o chiuse trasformano gli spazi in ambienti più piccoli per poter svolgere simultaneamente diverse attività, ed il recupero della muratura esistente a doanre forte carattere agli ambienti interni.

Foto di Inaqui Carnicero

Le porte a basculante, in acciaio, racchiudono uno spazio rettangolare centrale, un vuoto neutro adatto ad ospitare installazioni e proiezioni anche di grandi dimensioni.

Foto di Roland Halbe

Una volta aperto, il set di porte collega la zona centrale con il resto dello spazio, consentendo la massima flessibilità nell’utilizzo degli ambienti ed una visione d’insieme dell’interno del vecchio edificio, il cui valore storico è stato conservato.

Foto di Roland Halbe
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO