È di Mab Arquitectura il quartiere Cartier Armonia di Timisoara

Il progetto del quartiere Cartier Armonia (foto di Mab Arquitectura)

La cultura architettonica italiana sbarca a Timisoara, la seconda città della Romania, con lo studio Mab Arquitectura, incaricato del disegno del masterplan, del progetto architettonico e della direzione artistica del nuovo quartiere residenziale Cartier Armonia, un’iniziativa della real estate italiana Ired.

Uno dei viali interni (foto di Mab Arquitectura)

Il nuovo quartiere si insedierà in un’area di 10 ettari alle porte della città, e sarà costituito da 87 ville, insieme a una zona ludica con club house, ristorante, piscina, campi sportivi, e una zona commerciale con accesso diretto dalla strada provinciale.

La piscina, uno spazio collettivo (foto di Mab Arquitectura)

Un concept integrato con il paesaggio, dove la qualità di vita risiede nell’immersione nella natura e nella dotazione di servizi e spazi di aggregazione interni all’intervento.

Un’unità monofamiliare (foto di Mab Arquitectura)

Un masterplan dinamico, che con la sua struttura radiale ha come obiettivo principale quello di raggiungere l’equilibrio fra il costruito e i giardini privati e condominiali, dove le strade interne al quartiere urbanizzato diventano viali sinuosi alberati con colline e piste ciclabili.

Una villa bifamiliare (foto di Mab Arquitectura)

Un paesaggio interno sempre mutevole, grazie all’alternarsi delle tre tipologie con volumetrie diverse che consente di avere scorci visuali sempre cangianti.

Esempio di ville addossate (foto di Mab Arquitectura)

Per variare il più possibile l’offerta abitativa, l’intervento prevede tre diverse tipologie residenziali: la villa unifamiliare, la villa bifamiliare e le ville addossate. Tutte le tipologie, con superfici variabili tra i 360 e i 2200 metri quadrati, si sviluppano su due piani con garage a piano terra e mansarda.

La finitura in pietra di alcune pareti è un elemento che caratterizza il complesso (foto di Mab Arquitectura)

Le volumetrie puntano a una forte corrispondenza fra la tecnica costruttiva e il linguaggio architettonico: il piano terra è lo zoccolo con pareti portanti e finiture in pietra e intonaco, mentre il grande tetto in struttura di legno lamellare racchiude il piano primo e la mansarda come un unico elemento appoggiato al piano terra.

La falda verso il giardino è meno inclinata di quella verso il fronte stradale (foto di Mab Arquitectura)

Le falde asimmetriche hanno una pendenza pronunciata verso il fronte stradale, e molto dolce verso il giardino privato delle ville, dando forma all’interno a un salone a doppia altezza illuminato da abbaini e lucernari zenitali.

[vimeo]http://vimeo.com/75761533[/vimeo]

Scheda
Cartier Armonia, Timisoara, Romania
Masterplan, progetto architettonico e direzione artistica
Studio Mab Arquitectura
Murature e tramezzi
Cemacom – Evo Ceramic
Coperture
Coppo San Marco
Strutture in legno
Tehnica Shweitz Romania
Intonaci
San Marco-Fassa Bortolo, Mapei
Serramenti in legno:
Trident Srl – Timisoara
Pavimenti
Marazzi Evolution Stone
Parquets in legno
Ital Legno
Pavimenti per esterni
Ragno – Arteak
Sanitari
Ideal Standard, Cersanit
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here