Eleganza senza tempo

Duggan Morris Architects, Kings Grove, foto Edmund Sumner

King’s Grove, un’elegante abitazione schiacciata dietro due terrazze vittoriane a Peckham, ha vinto lo Stephen Lawrence Prize 2012, premio istituito dal Royal Insitute of British Architects (Riba), dedicato ai nuovi talenti e alle costruzioni a basso budget.

La proclamazione e la consegna del premio, pari a 5.000 sterline, allo studio Duggan Morris Architects, è avvenuta il 13 ottobre a Manchester.

Lo Stephen Lawrence Prize, patrocinato dalla Marco Goldschmied Foundation, premia il miglior progetto realizzato con un budget di costruzione inferiore al milione di sterline, incoraggiando i giovani talenti a lavorare con risorse economiche limitate.

Duggan Morris Architects, Kings Grove, foto Mark David Grandorge

I giudici hanno così motivato la scelta: « Siamo stati rapiti dall’ ingresso sobrio di questa casa, tutta in mattoni, posto dietro due terrazze vittoriane di Peckham. Gli architetti hanno dialogato con i residenti locali e con il dipartimento di pianificazione locale, pervenendo alla soluzione di una casa che, all’interno come all’esterno, risulta pratica, semplice, sottile, elegante e senza tempo.
La casa è disposta con gli spazi di soggiorno al piano terra, collegati alle due camere per mezzo di una semplice scala semplice illuminata da un pozzetto di luce centrale. La maturità è evidente nel layout così come nello studio dei dettagli, tra i quali le suggestive cornici in ottone su misura delle finestre, incassati nelle facciate anteriore e posteriore. Pur essendo una casa per gli architetti, ci sono pochi segni della mano dell’architetto … ma molta di architettura».

Duggan Morris Architects, Kings Grove, foto Mark Hadden
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here