Estonian National Museum

Estonian National Museum – DGT Architects

L’Estonia, come gli altri Paesi Baltici, sta vivendo un momento di ricostruzione della propria identità nazionale a lungo offuscata da un XX secolo segnato da invasioni. La volontà di intraprendere un programma di riforme sociali ed economiche si è manifestata subito in maniera forte e la creazione di un Museo Nazionale Estone nella città di Tartu testimonia questo desiderio di risvegliare un’identità nazionale.

photo by Takuji Shimmura
photo by Takuji Shimmura

Il progetto è il risultato di un concorso internazionale svoltosi nel 2005, vinto dal giovane studio francese DGT, e di un successivo complesso processo di costruzione durato quasi dieci anni: una costruzione lenta come d’altronde è lenta la ricucitura di una cultura. Il progetto di DGT è stato recentemente insignito dell’AFEX Grand Prix dedicato alle architetture firmate da progettisti francesi all’estero. L’opera è stata premiata in occasione  della Biennale di Architettura di Venezia 2016 ed il plastico del Nuovo Museo Nazionale dell’Estonia è esposto nel Padiglione dei paesi Baltici all’Arsenale.

Continua a leggere su: www.area-arch.it

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO