Fardelliana: un premio di architettura in biblioteca

L’Ordine degli Architetti pianificatori paesaggisti e conservatori della provincia di Trapani partecipa all’iniziativa “Scialo” con l’esposizione dei lavori del Secondo Premio Nazionale di Architettura Mauro Rostagno.  Gli elaborati saranno esposti nella Sala della lettura della Biblioteca Fardelliana, storica istituzione della città siciliana.

Ed è proprio la Biblioteca Fardelliana a fare da sfondo, il 15 e il 16 marzo, alle numerose attività che articoleranno l’iniziativa voluta da un gran numero di enti e istituzioni culturali in collaborazione con gli stessi fruitori della biblioteca che hanno coinvolto, proprio per scongiurare la chiusura della biblioteca (per mancanza di fondi) anche la cittadinanza con lo slogan “Salviamo La Fardelliana. Leggo. Suono. Parlo. Partecipo.”

Perché, per dirla con gli organizzatori, 

 “i luoghi del cuore, i luoghi della cultura vivono grazie alle persone.
Un museo, una biblioteca, una galleria d’arte sono contenitori, a
 rendere realmente prezioso il loro contenuto sono i sensi delle
 persone che li vivono”.

Ecco perché le diverse declinazioni “Leggo: perché i libri ci raccontano di mondi fantastici e di idee nuove.
 Suono: perché la musica accompagna la meccanica celeste e il ritmo del
 nostro cuore.
 Parlo: perché non c’è cultura se non c’è libertà di parola e di pensiero”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here