Follia contemporanea a Montpellier

Jardins de la Lironde (foto di Farshid Moussavi Architecture)

Lo studio inglese Farshid Moussavi Architecture ha vinto il concorso per la progettazione di un edificio residenziale a Montpellier, con la proposta di una torre composta da una pila di elementi sfalsati.

L’edificio nel contesto (foto di Farshid Moussavi Architecture)

L’edificio, denominato Jardins de la Lironde, sarà composta da undici livelli di forma irregolare, disposti in maniera apparentemente casuale l’uno rispetto all’altro, in modo da ottenere balconate su tutti i fronti a servizio dei 36 appartamenti, ai quali si aggiunge un ristorante al piano terra.

La nuova torre residenziale affaccia sulla costa di Montpellier (foto di Farshid Moussavi Architecture)

Si tratta del primo dei dodici edifici che verranno realizzati nel distretto di Port Marianne, tutti pensati come “follie architettoniche” contemporanee, in riferimento al famoso castello settecentesco costruito nei pressi di Montpellier.

L’inizio del cantiere è previsto per il 2014.

Dettaglio degli elementi sinuosi impilati l’uno sull’altro (foto di Farshid Moussavi Architecture)
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here