Fuksas posa la prima pietra

Massimiliano Fuksas, Euromed Center

Venerdì 19 ottobre Massimiliano Fuksas ha partecipato alla posa della prima pietra del complesso da lui progettato Euromed Center, una delle ultime tappe del gigantesco progetto Euroméditerranée, che si occupa di rinnovare alcune aree urbane di Marsiglia attraverso il lancio di alcuni concorsi internazionali di architettura.

Nel 2005 Fuksas ha realizzato il masterplan del progetto vincitore che comprendeva quattro immobili per uffici, un hotel, una sala spettacoli, una via interna con negozi, spazi verdi, parcheggio.

Questa prima fase di costruzione coinvolge il parcheggio pubblico per 846 posti auto e l’immobile per uffici denominato “Astrolabe”. In successione, la realizzazione dell’hotel, degli immobili e della restante parte del programma.

Il progetto nel suo complesso vede la collaborazione dei seguenti studi: Lehoux – Phily – Samaha, International d’Architecture, Mathoulin & Jardin, Michel Desvigne Paysagiste

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here