Garcimuñoz 14

 

Izaskun Chinchilla, Garcimunoz 14

Izaskun Chinchilla ha progettato l’intervento di restauro del castello di Garcimuñoz, particolarmente frequentato durante il periodo estivo: le risorse limitate a disposizione e la grande variazione di pubblico sono stati i due aspetti critici che hanno guidato le scelte progettuali.  L’architetto ha infatti deciso di intervenire con una “architettura fantasma”, un’installazione di quasi 2000 metri quadri che durante l’inverno scompare, anche in termini di costi economici ed energetici.

Izaskun Chinchilla, Garcimunoz 14

La guira di ArcVision Prize ha espresso la propria ammirazione per l’impegno di Izaskun Chinchilla nell’intraprendere percorsi legati alla ricerca e allo studio dell’architettura, combinando elementi sociali, estetici e tecnici in progetti che abbracciano architettura ed installazione artistica.

Vai all’articolo ArcVision Prize

Izaskun Chinchilla, Garcimunoz 14
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here