Glazed Software Factory

Immagine di Henn

Glazed Software Factory” è il nome della proposta vincente per la nuova sede di una società di software nella città di Karlsruhe, nel sud della Germania. La proposta è stata presentata dallo studio tedesco Henn, che ha portato il tema della trasparenza anche all’interno dell’edificio e nella struttura.

Immagine di Henn

Open space e strutture spaziali trasparenti consentono di ottenere una gamma variabile di tipi di ufficio, che uniscono tra loro le aree destinate alla comunicazione e al lavoro individuale, fornendo un ambiente di lavoro luminoso e diversificato per i clienti e il personale.

Immagine di Henn

Dal punto di vista urbano, il volume si presenta come un elemento allungato, composto da tre corpi interconnessi e leggermente sfalsati tra loro, in modo da creare numerose terrazze e da esaltare gli ingressi principali, posti sul lato nord.

Immagine di Henn

Per garantire un elevato grado di flessibilità, l’edificio è progettato per essere suddiviso in unità più piccole, che possono essere affittate. I due ingressi, ciascuno con il proprio foyer, uno per gli utenti dell’edificio principale e uno per futuri inquilini, mantengono le funzioni separate dal piano terra.

Immagine di Henn

Ampie scale trasparenti e punti di collegamento consentono un rapido orientamento all’interno dell’edificio e creano una varietà di rapporti visivi e di punti di vista all’interno e all’esterno.

La facciata e l’aspetto esterno scanditi dal ripetersi delle ampie finestrature, che si aprono leggermente a ventaglio sul fronte settentrionale, cambiando la propria tonalità in base al sole.

La disposizione sfalsata degli elementi di facciata opachi e trasparenti conferisce all’edificio una profondità sottile e permette di cambiarne l’aspetto grazie al gioco di luci e ombre.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here