GMP Architekten e il basketball stadium a Dongguan

Lo stadio nel paesaggio notturno di Dongguan (foto di GMP Architekten)

Lo studio tedesco Architekten von Gerkan, Marg und Partner ha recentemente condotto a termine la costruzione del proprio progetto per lo stadio di basket a Dongguan, nel sud della Cina.

Vista dell’edificio illuminato durante la sera (foto di GMP Architekten)

Il complesso è modellato con forme arrotondate il cui diametro viene ampliato con la crescente altezza, costituendo una nuova architettura di riferimento nel paesaggio del nuovo distretto di Liaobu.

Lo stadio di basket circondato dal nuovo parco (foto di GMP Architekten)

Lo stadio è circondato da un ampio parco che segue l’andamento sinuoso del volume, disegnato con ampi spazi verdi e percorsi curvilinei lungo le caratteristiche anse dei tracciati d’acqua e realizzato attorno al nuovo edificio per organizzare rinnovate attività ricreative e di svago.

Vista dell’atrio interno d’accesso (foto di GMP Architekten)

Con la capienza di circa 15mila spettatori, l’edificio ha la funzione principale di ospitare incontri di basket, in particolare della squadra locale, ma può essere utilizzato anche per altri eventi come concerti e manifestazioni sportive.

Gli interni dello stadio possono ospitare circa 15 mila spettatori (foto di GMP Architekten)

La forma dello stadio rimanda a quella di un canestro e, simili alla rete di questo elemento, i montanti della facciata sono costituiti da bianchi profilati curvilinei, disposti a sostenere la copertura.

Planimetria del piano terra (foto di GMP Architekten)

Anche la facciata è realizzata come un reticolato d’elementi triangolari in vetro isolante che, appeso alla copertura, raggiunge il livello del suolo, lasciando intravedere gli interni realizzati con una colorazione arancione per rimandare ulteriormente ai campi da basket.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here