Hed vince il concorso di progetto paesaggistico per la Canterbury Cathedral

Planimetria del progetto paesaggistico per la Canterbury Cathedral
(foto di Hed)

Il concorso lanciato all’inizio dell’estate ricercava un progetto capace di ripensare il modo di avvicinarsi alla Canterbury Cathedral ed al paesaggio che la circonda:  ad interpretare questa richiesta in modo vincente è stato il team Hyland Edgar Driver Landscape Architects.

Particolare planimetrico della pavimentazione e vegetazione scelte (foto di Hed)

La cattedrale è la più conosciuta e visitata, in Inghilterra, da numerosi pellegrini e turisti: il progetto vincitore del concorso ha saputo esprimere al meglio la possibilità di dare un caldo benvenuto al visitatore preparandolo alla comprensione del valore profondo del luogo.

Vista dei nuovi spazi che circondano la Cattedrale (foto di Hed)

L’ideazione del progetto ha preso spunto dalla stessa cattedrale, dal suo retroscena religioso e culturale raccontato nelle grandi vetrate e approfondito nell’archivio storico che custodisce. Si è scelto di raccontare le storie che fanno parte della tradizione religiosa della Cattedrale attraverso opere d’arte contemporanea di vetro e pietra posizionate nel paesaggio, ispirandosi proprio alle statue ed alle vetrate della chiesa.

Vista aerea di progetto (foto di Hed)

È stata sviluppata una pavimentazione composta di grandi lastre incise come i libri sacri che un tempo erano lasciati nella cattedrale per la lettura pubblica, utilizzate per formare una nuova piazza nella risistemazione del contesto naturale. Infine, sono state inserite fontane e bacini d’acqua per il ristoro dei pellegrini, un banco per inginocchiarsi, ripristinati i muri di selce che facevano, in passato, parte del paesaggio dove sono state sistemate erbe e fiori di campo insieme a piante stagionali.

Tavola di concorso, con la presentazione dei nuovi spazi verdi (foto di Hed)

Il team vincente, che ha collaborato con Andrew Moor Associates, Thorn Lighting Limited and Klh Sustainability, ha davvero sottolineato il messaggio di spiritualità ed importanza storica del luogo, traducendolo in idee fresche ed originali ma anche realistiche e animate di una bellezza spontanea.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO