Hospitality and Wellness. Meeting Aloa tra interattività, architettura e design

Sarà l’Ex Acquario Romano della Casa dell’Architettura di Roma ad ospitare giovedì 24 ottobre dalle 19:30 alle 24:00, la seconda edizione dell’evento “Meeting Aloa tra interattività, architettura e design”. Promosso da Aloa, l’Associazione Ludica Ordine degli Architetti di Roma e curato dall’architetto Arianna Callocchia con il Comitato organizzativo dell’associazione, quest’anno l’evento si sviluppa attorno al tema Hospitality & Wellness.

Durante una piacevole serata di intrattenimento architetti, designer, studenti e professionisti di settore potranno confrontarsi sul tema dell’ospitalità nell’ambito di un contesto non abituale come quello creato da video proiezioni, esposizioni di oggetti di design, installazioni interattive e multimediali progettate e realizzate dal corso di laurea magistrale in Design, comunicazione visiva e multimediale della “Sapienza Università di Roma”.

Protagonista dell’iniziativa sarà la mostra temporanea “Architettura e ricettività”, realizzata con una selezione dei progetti firmati dagli architetti romani meritevoli di menzione che hanno partecipato al bando di concorso “Strutture ricettive” indetto dall’Associazione Aloa.

La serata sarà accompagnata dai Cocktails Pallini con degustazioni gastronomiche e dal gruppo musicale soundEclipse, presentato da Ettore Bassi, che intratterrà per l’intero meeting e alle ore 23 terrà un concerto live con brani dei Pink Floyd.

Tutti coloro che parteciperanno all’evento,  caratterizzato da un programma molto articolato, potranno essere tra i fortunati vincitori di uno dei premi messi in palio da Aloa.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here