Il calcestruzzo che rispetta l’acqua

Un momento della premiazione

Il 26 ottobre è stato assegnato, in occasione del XX° Salone per l’Edilizia del Mediterraneo, il Premio Nazionale Edilizia Biocompatibile. Vincitore del riconoscimento il prodotto i.dro Drain, il cemento drenante di Italcementi che rispetta il ciclo naturale dell’acqua, combinando la resistenza di un calcestruzzo tradizionale con la capacità di drenare l’acqua come fosse un terreno naturale, soprattutto in caso di forti piogge.

«Un’altra caratteristica di i.idro DRAIN è quella di “rinfrescare” le pavimentazioni: la colorazione chiara di i.idro DRAIN e la circolazione dell’aria garantita dal prodotto consentono infatti una riduzione del calore superficiale delle pavimentazioni abbattendo, grazie all’“effetto albedo”, il caldo fino a 30 gradi rispetto a una analoga pavimentazione in asfalto», spiega Enrico Borgarello, direttore di Ricerca e Innovazione del Gruppo Italcementi.

Alla cerimonia hanno preso parte Alessandro Lanzafame, Direttore di Eurofiere, Francesco Ferrara, cofondatore della Fondazione Italiana Bioarchitettura, Viviana Pardo Assessore Energia e Ambiente della Provincia di Catania, Giovanni Tringali Direttore Scientifico Istituto Ricerca Medica Ambientale (I.R.M.A.) insieme ad numerosi esperti e rappresentanti del mondo della bioarchitettura. Il Premio giunto alla sua terza edizione quest’anno si è soffermato sui prodotti innovativi e sui processi ecologici che contraddistinguono l’industria bioedile made in Italy.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here