Il cantiere diventa digitale

L'app e la tecnologia Beacon rendono il cantiere uno spazio digitale (foto di sellwell)
L’app e la tecnologia Beacon rendono il cantiere uno spazio digitale (foto di sellwell)

È stato progettato ad hoc per gli addetti ai lavori e si chiama  “Cantiere Digitale”.  Questa soluzione tecnologica è stata messa a punto per l’ottimizzazione dei flussi di comunicazione tra la sede centrale e tutti i professionisti attivi sul cantiere. Firmato da sellwell, agenzia di marketing altoatesina votata alla comunicazione interattiva e dinamica, che lo ha realizzato per Pellegrini – azienda specializzata nella lavorazione dell’acciaio in ambito edile – Cantiere digitale è il primo sistema di comunicazione digitale che consente lo scambio di informazioni, massima accessibilità e trasparenza dei dati: ciò grazie all’interazione tra l’app e il Beacon (mini-chip) installato in cantiere.

La tecnologia permette lo scambio d'informazioni tra tutti i professionisti coinvolti nel cantiere edile (foto di sellwell)
La tecnologia permette lo scambio d’informazioni tra tutti i professionisti coinvolti nel cantiere edile (foto di sellwell)

Sulla base delle necessità di Pellegrini, sellwell ha ideato uno strumento facile da usare, che permette la condivisione in tempo reale, la possibilità di interazione, garanzia di affidabilità e sicurezza nella trasmissione dei dati. «Ci siamo rivolti a sellwell perché volevamo migliorare e semplificare la collaborazione con architetti, ingegneri e progettisti in cantiere – spiega Arno Pellegrini, proprietario e Ceo della Pellegrini –. Volevamo uno strumento facile da usare e in grado di consentire la condivisione e l’interazione, garantendo al tempo stesso la massima rintracciabilità e trasparenza dei dati».

Ralph Greifeneder, Ceo di sellwell
Ralph Greifeneder, Ceo di sellwell

«Queste tecnologie non solo rappresentano una nuova frontiera della comunicazione, ma permettono di sviluppare progetti atti ad ottimizzare i processi aziendali rendendoli più efficienti, creando economie di scala e sviluppando allo stesso tempo nuove strategie di marketing per un approccio differenziante». Ralph Greifeneder, Ceo di sellwell

Forte del know how maturato in anni d’esperienza in progetti di marketing integrato, sellwell ha, infatti, operato abbinando tecniche di comunicazione tradizionali a tecnologie d’avanguardia, dando vita a un progetto innovativo, orientato allo sviluppo di nuove opportunità di business per i propri clienti, ne sono esempi Dental Glass, la prima ingegnerizzazione dei Google Glass per il settore medicale firmata dal team di sellwell e la Realtà Aumentata.

Se ti servono maggiori informazioni, compila il form qui di seguito

[contact-form][contact-field label=’Nome’ type=’name’ required=’1’/][contact-field label=’E-mail’ type=’email’ required=’1’/][contact-field label=’Sito web’ type=’url’/][contact-field label=’Commentare’ type=’textarea’ required=’1’/][/contact-form]

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO