Il design dello Studio Didea per ‘Unto fast food’

Vista di 'Unto, fast food' a Palermo (foto di studio Didea)
Vista di ‘Unto, fast food’ a Palermo (foto di Studio Didea)

Lo Studio Didea ha realizzato, a Palermo, gli interni del piccolo ma elegante “Unto fast food“, un ritrovo in cui gustare cibo da strada dal sapore internazionale.

Particolare del bancone (foto di studio Didea)
Particolare del bancone (foto di Studio Didea)

Il progetto prende avvio dal concetto d’industrial design: lamiera forata, legno e cemento faccia vista sono i materiali principali della realizzazione che vengono integrati perfettamente con il pavimento originale in ceramica decorata.

Vista del locale connotato da materiali d'industrial design (foto di studio Didea)
Vista del locale connotato da materiali d’industrial design (foto di Studio Didea)

Questo connubio definisce un aspetto, al tempo stesso, contrastante ed accogliente, realizzando, per il locale, interni dal carattere spiccato e coinvolgente.

Lo spazio interno al bancone (foto di studio Didea)
Lo spazio interno al bancone (foto di Studio Didea)

L’illuminazione naturale è favorita dalle ampie aperture che sono dirette sulla strada, mentre le lampade a luce calda creano la giusta atmosfera.

Vista della cucina (foto di studio Didea)
Vista della cucina (foto di Studio Didea)

Queste sottolineano nuovamente il motivo industriale che permea anche gli ambiti della cucina e tutto il locale, arredato con sgabelli e semplici scaffalature in acciaio.

Il locale è arredato con lampade e sgabelli in acciaio (foto di studio Didea)
Il locale è arredato con lampade e sgabelli in acciaio (foto di Studio Didea)

Pannellature scure fanno da sfondo al bancone ed alla ricchezza dei toni di legno e ceramica, che trovano un vivace eco nei colori di cibi e bevande presenti, qua e là, in tutto il locale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO