Il legno nella costruzione in zona sismica

foto di Nikolaus Walter

Venerdì 12 ottobre l’associazione Promolegno, in collaborazione con il Dipartimento di Architettura dell’Università di Ferrara, organizza nella cornice di Palazzo Tassoni (Ferrara), l’incontro di studio Costruire in sicurezza in zona sismica. Il contributo del legno, patrocinato dall’Ordine degli Architetti P.C.C. e dall’Ordine degli Ingeneri della Provincia di Ferrara.

Scopo del meeting sarà offrire un contributo scientifico e pratico alla conoscenza delle possibilità e delle tecnologie del legno attualmente disponibili per una costruzione consapevole ed affidabile in zona sismica.

L’incontro, rivolto a tutte le figure chiamate ad intervenire nel processo di costruzione, ricostruzione, sviluppo edilizio ed abitativo, si articolerà nell’illustrazione del quadro scientifico -Il sisma e la statica degli edifici- tecnologico –la costruzione in legno in zona sismica- legislativo –sperimentazione, ricerca e aggiornamento- e realizzativo, con esempi concreti di realizzazioni, testimonianze ed esperienze in Abruzzo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here