Il mercato chiede sostenibilità

Secondo uno studio recente presentato durante il Green Building International Conference and Expo –tenutosi a San Francisco dal 12 al 15 novembre- la costruzione sostenibile è passata dall’essere una scelta di politica aziendale etica ad una vera e propria richiesta del mercato. Secondo quanto riportato dallo studio, le imprese coinvolte hanno riportato una domanda di bioedilizia da parte dei clienti e del mercato pari, rispettivamente, al 35 e al 33 per cento.

Entro il 2015, il 63 per cento delle imprese consultate afferma di dover avviare o completare un progetto commerciale di bioedilizia, il 45 per cento un progetto istituzionale. Tali dati crescono considerevolmente in paesi come Brasile e Singapore.

Jane Henley, presidente del World Green Building Council, afferma: «Stiamo assistendo ad una transizione del mercato globale verso la sostenibilità. Oggi i Green Building Council sono presenti in 92 paesi, un numero quasi raddoppiato rispetto al 2008».

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here