L’Mmc di Arquitectonica nella Fiu

Vista del nuovo Modesto Maidique Campus, Florida (foto di Arquitectonica)

La nuova Scuola di Affari Internazionali e Pubblici (Sipa), della Florida International University, è la prima architettura dello stato che ha previsto la realizzazione di una copertura verde: ideato dallo studio di progettazione Arquitectonica, il Modesto Maidique Campus dell’università è costruito coniugando forme audaci con un disegno spaziale di derivazione modernista.

L’edificio circondato dal paesaggio naturale (foto di Arquitectonica)

La costruzione è leggibile come l’incontro di due volumi principali: un’ala destinata alle aule e l’altra ad un grande auditorium, il cui volume è inoltre bilanciato, anche visivamente, da quello delle classi che si articolano a filo del terreno.

L’architettura si compone di due volumi principali (foto di Arquitectonica)

L’auditorium, con le sue linee pulite che seguono la disposizione dei posti a sedere, sollevati per formare il vuoto teatrale all’interno, definisce fortemente la composizione di tutta l’architettura del campus.

Il volume dell’Auditorium con il grande sbalzo esterno (foto di Arquitectonica)

Il volume a sbalzo dell’auditorium è utilizzato all’esterno, da visitatori e studenti, come una terrazza coperta; mentre una grande hall introduce il pubblico verso l’interno, nel punto in cui i due corpi della costruzione si connettono, generando spazi per gli eventi.

Il tetto verde sopra l’auditorium (foto di Arquitectonica)

Con 800 metri quadrati, il tetto verde è posato sopra l’ala dell’auditorium, progettato per ospitare vegetazione indigena e superfici a prato, si aggiunge alle soluzioni adottate dal progetto per la sostenibilità ambientale ed energetica, fornendo allo stesso tempo una vista esteticamente gradevole.

L’Auditorium definisce la composizione dell’intero complesso (foto di Arquitectonica)

La Scuola di Affari Internazionali sarà utilizzata per ospitare corsi, conferenze, workshop, performance e numerosi progetti di ricerca, che intendono attrarre visitatori da tutta la comunità accademica internazionale. L’impatto visivo dell’istituzione quindi rappresenta questa comunità globale, di cui il campus fa parte.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here