Il nuovo grattacielo a Duesseldorf di J.Mayer H. und Partner

(foto di J.Mayer H. und Partner)

La proposta progettuale dello studio J. Mayer H. und Partner ha vinto il concorso Rkm740 per un nuovo grattacielo a Duesseldorf, in Germania. Un progetto che vedrà il completamento della sua realizzazione nel 2017. Nelle immediate vicinanze della pianura alluvionale “Rheinaue” e con un’ampia vista sul centro di Düsseldorf, il grattacielo darà forma alla riva sinistra del Reno, non solo attraverso la sua forte presenza architettonica, ma anche per le nuove funzioni che potrà determinare sull’area.

. Vista aerea dell’inserimento urbano dell’edificio, sulla riva del Reno (foto di . Mayer H. und Partner)

Le facciate dell’edificio sono concepite come onde che avvolgono l’architettura determinandone la luminosità ed il carattere scultoreo. Gli elementi di facciata tridimensionali, forati e semi-trasparenti permettono la visione diretta tra esterno ed interno, proteggendo quest’ultimo dal sole e dal vento. Le terrazze ed i balconi sono progettati come spazi verdi per migliorare il microclima e fornire un ambiente naturale, a cui gli interni saranno connessi attraverso ampie aperture vetrate. La funzione terapeutica storica del sito proseguirà nel combinare, all’interno dell’architettura, funzioni mediche con spazi commerciali e le nuove unità residenziali di qualità.

Particolare degli elementi in facciata, dal disegno scultoreo (foto di . Mayer H. und Partner)

La base dell’edificio ospiterà studi medici, punti vendita medicali e un basamento dedicato alla pratica chirurgica, mentre lo sviluppo della torre proseguirà con 14 piani residenziali progettati secondo tipologie differenti di unità abitative, il cui orientamento risponde al corretto orientamento oltre che alla migliore composizione con la trama degli elementi in facciata.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here