Il Vanke Orange di Sunlay Design Group

Vista del palazzetto dello sport a Beijing (foto di Shu He)

Il Vanke Orange City Sales Center a Beijing, è l’edificio realizzato dallo studio Sunlay Design Group nel sito di una scuola primaria, prima utilizzato come ufficio vendite, è stato trasformato nel palazzetto dello sport per il complesso scolastico.

L’edificio avvolto dalla copertura arancione (foto di Shu He)

“L’arancione – spiegano i progettisti – è un colore solare, energico, caldo, felice, positivo e romantico, che è molto inerente al temperamento dei futuri utenti”.

L’edificio illuminato la sera (foto di Shu He)

Guardando l’edificio dalla strada principale sul lato ovest, infatti, la linea arancione del rivestimento architettonico sale fino alla gronda dell’edificio, piega due volte per formare il profilo del tetto e si estende a sud per poi piegare nuovamente in basso, verso il terreno.

Particolare del giardino esterno, durante la sera (foto di Shu He)

L’andamento esterno “ripiegato” è mostrato internamente nella dinamica forma del soffitto che avvolge lo spazio, suddiviso in un ambito privato per gli uffici lungo il margine del volume e quello rimanente, che costituisce l’intera arena sportiva.

Il fronte laterale (foto di Shu He)

Gli interni a tutt’altezza determinano una sensazione di vuoto, che enfatizza la dimensione e il carattere spaziale dell’ambiente pubblico dominato dal colore vitale arancio, sia negli esterni che per le superfici in legno interne.

Lo spazio d’accesso (foto di Shu He)

Il palazzetto dello sport ospita un campo da basket al coperto con una struttura a telaio in acciaio, utilizzata per realizzare un’ampia luce di copertura, che grazie alla forma piegata ricopre anche lo spazio d’accesso all’esterno.

Vista del palazzetto (foto di Shu He)

Il concetto di design degli interni è alla ricerca di un equilibrio tra le persone, l’ambiente e l’architettura, ricercato attraverso un effetto di visione naturale: questa viene migliorata e protetta anche grazie alle vetrate riflettenti per via di inserti grafci colorati, che riprendono il tema arancione dell’edificio.

Particolare della facciata vetrata (foto di Shu He)

Lavorando con le condizioni del sito, l’ufficio vendite, l’ingresso principale, il  cortile inerente e la stazione della metropolitana poco distante, sono articolati con un collegamento pedonale e resi una sequenza progressiva, percepibile via via che ci si avvicina all’edificio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here