International Brick Architecture

(foto di Wienerberger)
(foto di Wienerberger)

Per la settima edizione del concorso internazionale Wienerberger Brick Award 2016, è possibile segnalare esempi nazionali e internazionali di architetture in cui il laterizio viene utilizzato in modo innovativo, declinato in maniera originale dal punto di vista tecnologico e del design per facciate, involucri, coperture e pavimentazioni.
Oltre all’attenzione verso il risparmio energetico e la sostenibilità, il Wienerberger Brick Award pone la sua attenzione soprattutto verso edifici massivi in laterizio, preferibilmente inseriti in contesti urbani, ed edifici con coperture a falde inclinate.
Una giuria di architetti internazionali selezionerà il miglior progetto e i vincitori.
Il concorso è suddiviso in differenti Categorie per la nomination:
-Residenziale, edifici monofamiliari e plurifamiliari
– Opere pubbliche,  edifici accessibili al pubblico; scuole; social housing o spazi pubblici
– Riconversione (Re-Use), ristrutturazioni che reinterpretino spazi esistenti
– Riqualificazione urbana, rifunzionalizzazione di spazi urbani degradati
– Integrazione sostenibile, valorizzazione dell’ambiente e responsabilità sociale, uso di risorse locali e restituite alla comunità.
L’utilizzo di soluzioni Wienerberger non è prerogativa determinante per partecipare, per l’iscrizione al concorso è necessario che una parte significativa del progetto sia stato realizzato e completato dal 2012 ad oggi, con materiali in argilla cotta.
Entro il 31 marzo 2015, per ogni progetto è possibile inserire nel sito dedicato almeno tre immagini significative da accompagnare con le relative informazioni progettuali e quelle riguardanti il progettista; oltre ad ulteriori materiali quali articoli pubblicati ed eventuali premi vinti.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here