Intrecci nel “Pavilion for the City Jubilee” di Karlsruhe

The Pavilion for the City Jubilee a Karlsruhe (foto di J. Mayer und Partner Architekten)

Attraverso una competizione progettuale, J. Mayer und Partner Architekten ha ricevuto l’incarico per la realizzazione a Karlsruhe del Pavilion for the City Jubilee: una costruzione dinamica il cui progetto propone l’uso di profilati lineari in legno. L’avvio dei lavori per il padiglione temporaneo è previsto nel marzo 2015 e la struttura sarà realizzata nello Schlosspark di Karlsruhe per celebrare il 300esimo anniversario della fondazione della cittadina tedesca. Nel corso dell’estate sarà, infatti, festeggiato l’evento con festival, numerosi concerti, spettacoli teatrali, letture, proiezioni di film e mostre, che si terranno nella struttura aperta al pubblico.

Visualizzazione dell’interno del padiglione temporaneo (foto di J. Mayer und Partner Architekten)

Il padiglione offrirà un ampio auditorium con palco e uno spazio caffetteria: sarà il punto centrale e d’informazione per le attività, realizzando un luogo d’incontro riconoscibile. La configurazione del padiglione, definita da complessi intrecci lineari, si riferisce alla pianificazione rigorosamente geometrico-radiale che ha dato forma alla città dal periodo barocco, designando il castello di Karlsruhe come punto focale urbano. Il padiglione, che vedrà la collaborazione dell’azienda  Rubner Holzbau, sarà quindi configurato come un campo spaziale di linee, tra le cui diverse stratificazioni strutturali troveranno posto spazi di riposo, aree panoramiche emergenti e piattaforme espositive.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO