Inu-Ispra. Prevenire il dissesto attraverso la pianificazione

inu_ispraL’attenzione all’esercizio di un buon governo del territorio, rappresenta un elemento fondamentale per la condivisione di una profonda percezione del vivere della collettività. Su questi temi l’Ispra, Istituto Superiore per la Protezione e Ricerca Ambientale – Dipartimento Difesa del Suolo, e l’Istituto Nazionale di Urbanistica organizzano una giornata di approfondimento e di divulgazione dei temi relativi alla prevenzione del rischio idrogeologico attraverso la pianificazione del territorio.
L’iniziativa, in collaborazione con il Dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri e con alcune Istituzioni Scolastiche romane, sarà realizzata il giorno 15 maggio 2015 a Roma, presso l’Istituto d’Istruzione Superiore “Via Silvestri 301”.
La giornata è rivolta soprattutto agli studenti di un pool di Istituti scolastici di secondo grado dell’area romana, e conclude la prima fase di un percorso di sensibilizzazione al rischio idrogeologico, denominato con l’acronimo GeoRis. Questo, ha coinvolto attivamente i giovani, quali futuri professionisti e cittadini, nella presentazione di un proprio lavoro che testimonierà la presa di coscienza delle tematiche ambientali.
L’incontro del 15 maggio intende quindi stimolare i giovani, ma non solo, verso una corretta governabilità del territorio costituita da un’azione comune e sinergica tra tecnici competenti e le amministrazioni responsabili.
Si tratta di un primo momento di confronto che, utilizzando gli strumenti della pianificazione urbanistica e territoriale affronta i temi della prevenzione e la riduzione dei rischi.
Da questa prima iniziativa nascerà una collaborazione finalizzata alla sensibilizzazione dei futuri professionisti intermedi, in relazione alle tematiche dei rischi, all’utilizzo delle risorse e alle azioni di governo del territorio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here