Issue # 173 per Mvrdv

Vista della biblioteca Book Mountain a Spijkenisse (foto di Mvrdv)
Vista della biblioteca Book Mountain a Spijkenisse (foto di Mvrdv)

Issue # 173 è una riflessione sugli edifici e progetti, realizzati dal 2003 sino ad oggi dallo studio Mvrdv, che indaga contemporaneamente il contesto in cui sono stati concepiti.
Il critico d’architettura e curatore della pubblicazione Aaron Betsky rilegge, in un saggio, l’evoluzione dei paradigmi teorici della progettazione di Mvrdv, lo sviluppo dello studio d’architettura come azienda durante l’arco di più di due decenni, approfondendo numerosi temi quali il contesto, la collaborazione progettuale, la realizzazione dei prototipi nella conversazione tra i fondatori dello studio Mvrdv con Carlo Bessard e Nanne de Ru di Powerhouse Company.

Disegni di progetto per la Book Mountain (foto di Mvrdv)
Disegni di progetto per la Book Mountain (foto di Mvrdv)

«Mvrdv lavora anche per creare edifici che siano belli in senso tradizionale. Ci deliziano con le loro forme e ci guidano attraverso i loro elementi composti in sequenze spaziali ben congegnate, spiega Aaron Betsky».

Vista della Market Hall a Rotterdam  (foto di Mvrdv)
Vista della Market Hall a Rotterdam (foto di Mvrdv)

Un totale di 22 opere vengono esaminate attraverso una vasta gamma di fotografie a colori, modelli, diagrammi e disegni. Si passa in rivista l’ormai completato Matsudai Cultural Center e la Barcode House a Monaco di Baviera, comprendendo nella riflessione anche progetti come il ristrutturato Frøsilos di Copenaghen; il mercato coperto di Rotterdam; la Torre Bałtyk a Poznan; la biblioteca Book Mountain a Spijkenisse; la Glass Farm a Schijndel ed il piano urbanistico Freeland / Almere Oosterwold.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO