La Biennale Internazionale di Architettura Argentina

(foto di BIA-AR)

La prima Biennale Internazionale di Architettura Argentina, organizzata da Fadea e tutti i Collegi degli Architetti di Argentina, si svolgerà il 12 e 13 novembre 2014, offrendo un ambito sociale ed espositivo orientato allo scambio di idee, esperienze e opportunità per tutti coloro che sono coinvolti nella costruzione dello spazio, di luoghi e ripari concepiti per le persone. L’unicità della Bia-Ar è il suo simultaneo carattere internazionale, nazionale e federale, offerto come spazio partecipativo comune attraverso il programma intitolato “Princìpi”. La Biennale è organizzata, articolando il programma per l’interesse sociale e professionale, in quattro sezioni: “Sostenibilità fisico e sociale”; “Paesaggio e città”; “Arte, artigianato e industria” e “Politica, artigianato, tradizione e innovazione”.

D. Perrault, A. Lacaton, K. Sejima e F. Mangado saranno tra gli ospiti internazionali della Biennale Argentina (foto di Bia-Ar)

Ognuna di queste ospiterà un relatore internazionale, nove referenti stranieri e gli studi di progettisti argentini selezionati, in base ai lavori realizzati, da uno staff curatoriale di prestigio.
L’invito, pertanto, è rivolto a tutti gli architetti argentini che vogliano partecipare con lavori costruiti e/o pianificati negli ultimi cinque anni (2009-2014) all’esposizione e pubblicazione relativa alla Bia-Ar, ad inviare il materiale, per le selezioni, entro il 4 agosto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here