La Lomocubes di Mpa Architetti

Vista dell’edificio residenziale Lomocubes (foto di Mpa Architetti)

L’edificio Lomocubes a Lugano, Svizzera, è un progetto residenziale dello studio Mpa Architetti, commissionato dall’imprenditore Alessandro Lo Monaco.

Vista del prospetto sul retro con la piscina (foto di Mpa Architetti)

Il condominio di lusso, affacciato sulle sponde del lago di Lugano con un progetto architettonico curato nei particolari, compone un intenso rapporto tra spazi interni ed esterni, realizzando, anche, dal soggiorno di ogni unità abitativa, una splendida vista sul lago.

Particolare dei volumi in aggetto (foto di Mpa Architetti)

Pieni e vuoti, trasparenze e opacità articolano il linguaggio architettonico dell’edificio, il cui prospetto è reso dinamico da numerosi volumi trasparenti ed aggettanti verso il paesaggio.

Vista degli spazi interni d’accesso (foto di Mpa Architetti)

Stabilendo un nuovo asse prospettico verso il lago, i percorsi di risalita e gli accessi alle unità abitative sono posizionati sul retro dell’edificio mentre nella facciata principale trovano spazio ampie finestrature.

Un ambiente interno delle unità residenziali (foto di Mpa Architetti)

Le “bow windows” e gli aggetti completamente vetrati permettono ampie viste sul contesto, mentre l’utilizzo di profili in rame e vetri dalle cromie variabili sottolineano la peculiarità della facciata verso il lago, quasi replicandone la luce ed i colori cangianti.

Vista notturna del piano mansarda concepito come villa privata con ampie balconate (foto di Mpa Architetti)

La parte posteriore dell’edificio è caratterizzata da pannelli in legno sostenuti da una struttura metallica che schermano le logge esterne delle stanze da letto, aperte verso il giardino interno con piscina.

 

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here