La nuova Camera di Commercio di Addis Abeba

È stato vinto da BC Architects, in collaborazione con ABBA architects, e Adey Tadesse, il concorso per la realizzazione della nuova sede della Camera di Commercio di Addis Abeba in Etiopia.

Si tratta di un progetto importante che guarda molto all’urbanistica con la volontà di “formare” una città, finora costruita in modo caotico e senza una volontà pianificatoria, attraverso elementi forti dislocati sul suo territorio.

L’edificio si differenzia da quanto fatto finora ad Addeis Abeba per il suo stile internazionale, anche se profondamente legato alla realtà locale. Il progetto mira a creare un potenziale per la città attraverso l’architettura e a generare un linguaggio architettonico che sia in linea con le esigenze di una comunità imprenditoriale internazionale, ma anche con i materiali locali (la pietra trachite) e la cultura locale.

Ciò è particolarmente evidente nell’evocazione in facciata del “Netela”, un tessuto intrecciato etiope, che ha un carattere sia di ombra e trasparenza. L’edificio è definito dalla grande rampa che scorre dalla piazza urbana alla grande torre con l’obiettivo di portare fuori le opportunità di incontro e di scambio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here