La Realtà aumentata per la comunicazione di prodotto

Realta Aumentata fronte_evidViviamo in un epoca di tecnologie dirompenti che riducono spazi e tempi. Se questo vale per molti prodotti materiali, vale ancora di più per la comunicazione. Siamo sempre più connessi con dispositivi portatili ed internet, e soggetti ad un flusso di informazioni da rendere  il nostro grado di attenzione una risorsa scarsa.

La comunicazione deve essere veloce, non ridondante, facile ma di contenuto, al fine di ottimizzare l’attenzione prestata ai messaggi che vogliamo convogliare. Non è solo un problema economico, ma anche di comunicazione in generale. La Realtà Aumentata (Augmented Reality) risponde, da una parte alla necessità di associare la realtà a dati utili, e dall’altra dare un Feedback al gestore di un servizio o produttore di un bene a cui questa realtà è associata.

Scritto da Maurizio Bisogni, il libro Realtà aumentata per la comunicazione di prodotto, edito da Tecniche Nuove, prende in esame il futuro  della realtà aumentata nella comunicazione di prodotto, analizzando applicazioni attuali e possibili usi future nei vari settori compreso quello dell’architettura, diventando una preziosa fonte di idee per chiunque voglia guardare con attenzione e interesse al marketing del domani, senza tralasciare anche gli aspetti tecnici necessari alla sua realizzazione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO