La ricerca della smaterializzazione

La locandina dell’evento

Venerdì 14 dicembre, la conferenza “Una trave di vetro lunga 12 metri” sarà l’occasione per la presentazione del prototipo Tvt Gamma di Trave Vitrea Tensegrity, con il quale è stata raggiunta la luce libera di 12 metri.

Vista interna della trave in vetro

Oxidal ha partecipato al programma di realizzazione della trave TVT Gamma seguito dal professore Maurizio Froli, per l’Università di Pisa, Facoltà di Ingegneria. Il piano di montaggio è stato allestito nel Laboratorio del Dipartimento di Ingegneria Civile e il progetto ha utilizzato accessori Oxidal studiati e realizzati ad hoc. Per la produzione dei pannelli vitrei della trave, si sono infatti necessari nodi intermedi, nodi di estremità superiori e inferiori particolari. Sponsor di questo progetto Roberglass, Sbrana Serramenti e Vito Vitarelli.

Primo piano di un nodo

La trave Tvt Gamma è stata selezionata tra i 100 prodotti più innovativi del Made in Italy per l’edizione 2012 di Christmust: «La scelta di inserire le travi in vetro fra i prodotti più innovativi del Made in Italy dimostra ancora una volta, specie in questo periodo di grave crisi, quanto il lavoro nel settore della ricerca possa promuovere il nostro Paese anche dal punto di vista commerciale», ha detto Maurizio Froli che insegna Tecnica delle Costruzioni nell’Ateneo pisano e svolge ricerca presso il neo costituito Dipartimento Destec (Energia, Sistemi, Territorio, Costruzioni). «Le Travi Vitree Tensegrity (Tvt) – ha aggiunto il professore – costituiscono la risposta ingegneristica alla richiesta di una ideale, completa smaterializzazione e trasparenza degli edifici proveniente in misura crescente dall’architettura contemporanea».

Qui il link all’evento

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here