La Street House di Massive Order a Kuwait City

I prospetti della Street House a Kuwait City (foto di Nelson Garrido)
I prospetti della Street House a Kuwait City (foto di Nelson Garrido)

La Street House, progetto dello studio Massive Order, si trova in un sito stretto e profondo, di 16 per 25 metri, tra due strade in un nuovo quartiere di Kuwait City.

Gli spazi interni disegnati dalle grandi vetrate (foto di Nelson Garrido)
Gli spazi interni disegnati dalle grandi vetrate (foto di Nelson Garrido)

L’idea compositiva è stata, dunque, quella di articolare la casa attraverso un percorso che si estende tra la strada principale e quella di servizio sul retro, configurando un cortile interno.

Particolari della facciata e della composizione volumetrica  (foto di Nelson Garrido)
Particolari della facciata e della composizione volumetrica (foto di Nelson Garrido)

Questa nuova strada interna divide la casa in due ambiti volumetrici, quindi anche il programma funzionale è suddiviso tra aree di soggiorno e gli ambienti di servizio.

Planimetria del piano terra (foto di Massive Order)
Planimetria del piano terra (foto di Massive Order)

Le camere, al primo piano, insieme agli spazi della cucina e soggiorno si trovano sul lato principale, mentre le connessioni verticali e i servizi sono, ad essi contrapposti, nel volume minore dall’altro lato della corte interna.

Planimetria del piano primo (foto di Massive Order)
Planimetria del piano primo (foto di Massive Order)

Nell’area principale dell’abitazione, il volume è poi ulteriormente suddiviso, e configurato con un basamento che comprende il piano terra, dell’altezza interna di sei metri, ed il primo piano di tre metri.

Planimetria del mezzanino (foto di Massive Order)
Planimetria del mezzanino (foto di Massive Order)

Questa disposizione assume caratteristiche opposte nel volume minore articolato in un piano terra con interasse di tre metri e un livello superiore, alto sei metri, che dà forma ad un grande salone per gli ospiti.

. Planimetria del piano secondo (foto di Massive Order)
Planimetria del piano secondo (foto di Massive Order)

La particolare introversione degli spazi incentrati nel cortile interno, trova comunque riscontro nel prospetto principale: su di esso l’inversione del disegno in sezione dei due volumi è chiaramente leggibile, evidenziato dalle grandi finestrature degli spazi living e del salone.

Se ti interessa questa tipologia abitativa, leggi anche Residenze

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO