La Two barns house dello studio Rs+

[metaslider id=34771]

Progettata dallo studio Rs+, la “Two barns house” è una casa che si trova in un tranquillo quartiere settentrionale di Tychy, in prossimità delle foreste di quest’area in Polonia. Piani regolatori basati sull’analisi dell’area hanno imposto la geometria dell’edificio e la relativa altezza massima per la costruzione. La forma rettangolare del sito e il suo orientamento verso sud-ovest hanno suggerito, invece, la posizione preferibile per l’edificio. I clienti, inoltre, avevano richiesto che la casa fosse spaziosa, confortevole e aperta verso il giardino a sud. Per ottenere questo risultato è stato suddiviso il corpo di fabbrica in due parti, materialmente e funzionalmente diverse. La prima parte della casa è stata ruotata verso sud e in essa è stata inclusa tutta la zona giorno.

[metaslider id=34773]

Nella seconda parte dell’edificio si trova il resto delle aree funzionali: entrambi i volumi, connessi nel centro, sono stati ulteriormente distaccati tra loro per ottenere uno spazio di collegamento più ampio. L’area centrale è dunque richiusa da vetrate che avvolgono un piano intermedio di connessione. La scelta di materiali molto resistenti, e di alta qualità, realizza la possibilità per la casa di mantenere il suo aspetto senza neccessità di manutenzione. Gli interni progettati secondo un carattere minimalista, attraverso il contrasto cromatico tra il tono caldo del legno e gli arredi, si oppongono alle facciate definite da toni freddi. L’abitazione si apre all’esterno, oltre che con i prospetti frontali completamente vetrati, anche con aperture laterali affacciate su una terrazza privata in diretta relazione con tutta la zona giorno, ma anche con la camera da letto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO