La Walnut Residence di Modal Design a Los Angeles

Facciata della Walnut Residence rivolta verso il quartiere (foto di Modal Design)

La Walnut Residence, progettata dallo studio Modal Design, è situata nel quartiere Venice, sulla costa di Los Angeles, in un contesto eclettico di piccoli e regolari lotti dove è stata realizzata una mescolanza di costruzioni architettoniche eterogenee.

Vista del prospetto interno dalla residenza (foto di Modal Design)

Lo stretto lotto rettangolare e la presenza di un antico esemplare di pino hanno reso più ardua la progettazione dell’assetto organizzativo, ma le priorità del cliente verso una connessione alla comunità, il bisogno di privacy e sicurezza, e l’interesse per la luce naturale hanno offerto numerosi suggerimenti per l’ideazione degli spazi.

Gli spazi dello studio inquadrano il giardino interno (foto di Modal Design)

La residenza si dispone secondo un layout regolare a forma di elle che sostiene superiormente il volume più piccolo della zona notte: le semplici forme scatolari riprendono la regolarità degli edifici nel contesto ma si differenziano da esse per la cura materica della realizzazione. La disposizione formale massimizza le superfici abitabili, garantendo sia la connessione al quartiere, su cui i volumi principali si affacciano, sia la conformazione di un giardino privato che gode della massima privacy.

La vasca d’acqua con le fontane (foto di Modal Design)

Gli spazi funzionali del programma, come il garage con il ripostiglio annesso ed il vano scale, sono raggruppati secondo una disposizione di maggior densità, verso la parte anteriore della casa, lasciando spazio agli ambienti dello studio, soggiorno e cucina, che si estendono verso il giardino e l’esterno dominato da una vasca d’acqua ed il grande pino.

La scala, realizzata come una scultura (foto di Modal Design)

L’involucro esterno del volume superiore, che ospita le camere, è realizzato in cor-ten secondo un disegno di pannelli corrugati e forati con vuoti circolari di medie dimensioni: giustapposto all’ordine ed alla regolarità degli interni, esso diviene l’espressione dinamica di gusto e carattere del cliente, conferendo una qualità quasi scultorea alla struttura.

La camera da letto, con i particolari effetti di luce determinati dall’involucro (foto di Modal Design)

Nei volumi inferiori, i materiali utilizzati sono il cemento, il legno ed il vetro, posti in contrapposizione con i pannelli metallici forati soperiori che hanno anche l’importante compito di schermare le facciate, garantendo allo stesso tempo la giusta illuminazione degli spazi interni, mitigando il guadagno termico dei prospetti a sud ed ovest.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here