Leggero, resistente e monopelle per la nuova architettura ed il recupero

Applicazione di Zephir Evolution in un edificio residenziale a Manchester e particolare dell'accostamento cromatico (foto SanMarco Terreal)
Applicazione di Zephir Evolution in un edificio residenziale a Manchester e particolare dell’accostamento cromatico (foto SanMarco Terreal)

Evoluzione tecnologica di Zephir, la famiglia di rivestimenti a secco più diffusa della gamma SanMarco Terreal, Zephir Evolution è il nuovo sistema con lastra monopelle di lunghezza fino a 120 centimetri con fissaggio a montante e traverso.

Lo schema di posa del sistema Zephir Evolution (foto di SanMarco Terreal)
Lo schema di posa del sistema Zephir Evolution (foto di SanMarco Terreal)

La versatilità del sistema di fissaggio di Zéphir, in lega di alluminio, si sposa con la modernità del grande formato, conservando intatte le prerogative di leggerezza e resistenza che fanno di questo prodotto un elemento particolarmente idoneo per le facciate di architetture moderne di pregio, ma anche per interventi e applicazioni in contesti di restauro anche in zone sismiche.

Un elemento del sistema Zephir Evolution (foto SanMarco Terreal)
Un elemento del sistema Zephir Evolution (foto SanMarco Terreal)

Dotato della tradizionale brillantezza delle argille di Francia che caratterizzano i prodotti SanMarcoTerreal, Zephir Evolution è prodotto in una vastissima gamma colori, sempre in evoluzione, con finitura liscia e sabbiata ed è disponibile in vari formati, fino al modulo 30×120 centimetri.

La versione Twin di Zephir Evolution (foto SanMarco Terreal)
La versione Twin di Zephir Evolution (foto SanMarco Terreal)

Zephir Evolution è prodotto anche nella versione Twin che rende il modulo, di 15 centimetri, particolarmente slanciato.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO