Messina, i quarat’anni dell’Ordine degli Architetti

Giovedì 19 dicembre l’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Messina celebrerà i quarant’anni dalla sua fondazione attraverso una giornata di eventi ed incontri con importanti personalità del panorama architettonico internazionale.

Maurizio Meossi, Lead Architect dello studio Zaha Hadid Architects (foto di ZHA)

Presso il palacultura “Antonello” di Messina si svolgerà un ampio confronto sulla professione, condotto a cominciare dalla mattina attraverso un incontro con l’Architetto Maurizio Meossi, Lead Architect dello studio Zaha Hadid Architects, dal titolo: “Zaha Hadid Architets: Progetti recenti”.
Durante il pomeriggio, nell’Auditorium, un nuovo incontro sarà tenuto dal Consiglio Nazionale e la Consulta Regionale degli Architetti, durante il quale interverranno: il Presidente dell’Ordine di Messina, l’Arch. Giovanni Lazzari; il Vice Presidente del Cnappc Arch. Rino La Mendola e il Presidente della Consulta degli Ordini Appc della Sicilia Arch. Giuseppe Cucuzzella, che affronteranno le problematiche legate alla professione e le iniziative poste in essere a livello nazionale e regionale.
Con un ricco programma, la serata prevede l’esibizione di prestigiosi gruppi canori e musicali in un evento che intende rendere partecipe l’intera città. Durante la clebrazione saranno consegnate le targhe ai professionisti che hanno compiuto i quarant’anni di iscrizione all’Ordine, ed ai Consiglieri degli ultimi dieci anni. L’Associazione Civis Mondonuovo consegnerà, infine, il Premio Città di Messina alla memoria dell’Architetto messinese Giuseppe Sindoni per la sua prestigiosa attività professionale oltre i confini nazionali.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO