Museo di Storia Naturale di Londra. Cinque finalisti per la riqualificazione

Vista del Museo di Storia Naturale (foto di Malcolm Reading)

L’associazione del Museo di Storia Naturale di Londra, a South Kensington, ha reso note le immagini delle cinque proposte progettuali realizzate dai team finalisti nel concorso per la riqualificazione del museo e la valorizzazione dei suoi spazi pubblici.

Progetto finalista nel concorso (foto di Malcolm Reading)

Il concorso di progettazione ricerca la migliore proposta per creare un  ambiente esterno innovativo che possa in particolare connettere il Waterhouse Building con il Darwin Centre, migliorando anche gli accessi e coinvolgendo maggiormente i visitatori.

Progetto finalista nel concorso (foto di Malcolm Reading)

Il dottor Michael Dixon, direttore del Museo di Storia Naturale ha detto: “La qualità e la creatività delle proposte restituisce una efficace visione intuitiva dell’idea progettuale di ogni team e ci rende più vicini alla scelta della proposta migliore. Ci auguriamo di lavorare presto con lo studio vincitore per realizzare un progetto che accolga la serie di necessità funzional pur conservando l’eccellenza dei nostri edifici”.

Progetto finalista nel concorso (foto di Malcolm Reading)

Malcolm Reading, organizzatore del concorso spiega: “Per chiunque sia interessato al design, questo progetto è sicuramente affascinante, fonde infatti l’architettura con il paesaggio e si rivolge a un luogo importante che è ammirato in tutto il mondo”.

Progetto finalista nel concorso (foto di Malcolm Reading)

Le squadre finaliste, comprendenti studi di architettura  in collaborazione con architetti paesaggisti e altri consulenti, comprendono: Big, Bjarke Ingels Group, insieme a Martha Schwartz Partners; lo studio Grant Associates con Feilden Clegg Bradley Studios; Niall McLaughlin Architects insieme a Kim Wilkie; il team Luc, Land Use Consultants, con Design Engine; Stanton Williams Architects con Bradley – Hole Schoenaich Landscape Architects.

Progetto finalista nel concorso (foto di Malcolm Reading)

Le tavole progettuali, rivelate in forma anonima pur se, in alcuni casi, facilmente riconducibili ai relativi progettisti, saranno in mostra presso il Museo di Storia Naturale fino al 11 Marzo 2014. Il team vincente dovrebbe, infatti, essere annunciato dal Museo nel prossimo mese di aprile

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here