Museo Hans Christian Andersen a Odense
Museo Hans Christian Andersen a Odense

Museo Hans Christian Andersen a Odense (Danimarca) – Kengo Kuma and Associates

È stato annunciato nei giorni scorsi il nuovo progetto per lo spazio museale dedicato a Hans Christian Andersen, proprio in occasione del 211° anniversario dalla nascita del celebre favolista. La città di Odense, in Danimarca, ha confermato che il concorso per la progettazione della nuova “Casa di Andersen” è stato vinto dallo studio Kengo Kuma and Associates in collaborazione con gli architetti di Cornelius+Vöge, gli architetti paesaggisti di MASU Planning e gli ingegneri di Eduard Troelsgård.

Museo Hans Christian Andersen a Odense
Museo Hans Christian Andersen a Odense

Lo spazio, che ruota tutto intorno al mondo delle fiabe, è basato su un progetto capace di giocare un ruolo importante all’interno del centro cittadino di Odense, luogo interessato da cambiamenti radicali, per esempio la chiusura dell’arteria principale Thomas B. Thriges Gade. In precedenza, la strada attraversava tutta la città; ora, invece, è diventata parte dei 9.000 metri quadri della zona coinvolta nel progetto, che include, oltre all’area circostante il Museo Hans Christian Andersen, anche il Centro Culturale per Bambini The Tinderbox e il parco Lotzes Have. Basandosi sul mondo fiabesco dello scrittore e affiancato da incantevoli giardini, il progetto unisce il Museo al Tinderbox nella stessa attrazione, drasticamente ampliata. L’edificio stesso avrà una superficie di 5.600 metri quadri, due terzi dei quali saranno sotterranei per creare un giardino magico nel centro della città.

Continua a leggere su: www.arketipomagazine.it

LASCIA UN COMMENTO