Mvrdv progettano un ibrido urbano in Svizzera

Urban Hybrid, Mvrdv

La città svizzera di Emmen ha annunciato che Mvrdv insieme alla società di investimento Senn Bpm Ag sono i vincitori del concorso Feldbreite per la progettazione di un isolato residenziale composto da 95 case di 16 tipi diversi.

Urban Hybrid, questo il nome del progetto, unisce le caratteristiche di un’abitazione cittadine – posizione centrale, privacy, parcheggio sotterraneo – con le caratteristiche della vita di periferia: giardini, soggiorno multilivello e una comunità di quartiere.

Mvrdv ha creato un blocco urbano misto con piccoli condomini agli angoli, villette a schiera lungo le strade e case a patio all’interno. Le 16 diverse tipologie abitative, che variano dai 30 ai 130 metri quadri e da uno a quattro piani, serviranno per attrarre un gruppo misto di abitanti, in modo da dare vita ad un ambiente urbano vivace.

Urban Hybrid, Mvrdv

Il progetto si compone di 9000 metri quadri di alloggi, 2.034 di servizi e 2.925 metri quadri di parcheggio sotterraneo.

Ogni abitazione o appartamento si distingueranno per un proprio colore di facciata, sottolineandone la proprietà individuale, ciascuno all’interno di una gamma  di colori pastello scelto sulla base di quelli tradizionalmente presenti nel centro storico delle cittadine dell’area di Lucerna.

Un aspetto importante del progetto è la proposta di un manufatto di alto livello qualitativo a prezzi relativamente bassi: colore che hanno a disposizione meno risorse economiche possono ritardare gli investimenti o lavorare alla costruzione della propria casa.

Urban Hybrid, Mvrdv

L’esterno del blocco è modulato come un fronte strada urbano, mentre l’interno presenta le caratteristiche di un villaggio verde, suddiviso in spazi pubblici e privati, con pareti divisorie utilizzate per appendere tavoli o panche e parti che possono essere ruotate e utilizzate per il tennis tavolo. Un piano paesaggistico coeso prevede una grande varietà di alberi da frutto nel cortile, in entrambi i settori pubblico e privato.

Il progetto, la cui costruzione dovrebbe cominciare nel 2015, è stato sviluppato da Mvrdv in collaborazione con Development Corporation Senn Bpm Ag, Fontana Landscape Architects e Wüest & Partner real estate consulting.

Urban Hybrid, Mvrdv
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here