Nuova architettura per un campus storico

Foto di Peter Vanderwarker

Il 18 agosto 2013, lo Shelburne Museum, nel Vermont, noto sua collezione e il suo campus da 45 acri di architettura storica, ha inaugurato il nuovo Pizzagalli Center for Art and Education.

Progettato da Ann Beha Architects, il centro rappresenta, all’interno dello storico contesto, l’architettura del 21esimo secolo.

Foto di Peter Vanderwarker

I due massicci blocchi  che lo costituscono, contendono le gallerie espositive ed un’area didattica con studi ed un auditorium, collegati da una hall centrale.

I due prospetti principali si relazionano con realtà molto diverse: un fronte affaccia sulla trafficata Route 7, mentre l’altro fronteggia gli edifici storici del campus.

Foto di Peter Vanderwarker

Quest’ultimo rispetta la scala delle preesistenze attraverso un fronte basso, preceduto da un grande porticato e si relaziona ad esse mediante la scelta di materiali naturali quali legno, rame e pietra.

Foto di Peter Vanderwarker

La facciata è rivestita in tavole di cedro, interrotte da lastre in vetro e elementi in granito locale. Gli aggetti della copertura, in rame, utilizzano anch’essi il cedro nell’intradosso, presente anche negli interni, insieme all’ardesia del Vermont ed al faggio locale, usato nelle pavimentazioni.

Foto di Peter Vanderwarker
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here