Nuovo porto di Rodi Garganico

 Porto di Rodi Garganico, foto Domenico Zezza

Il porto di Rodi Garganico, in provincia di Foggia, progettato dallo studio di architettura Studio di Architettura 3C + T Capolei-Cavalli , si situa nel litorale settentrionale del Promontorio del Gargano, all’interno del Parco Nazionale del Gargano: è costituito da un braccio di sottoflutto ad est ed uno di sopraflutto ad ovest, che funge anche da diga frangiflutto estendendosi per circa 700 metri, fino a raggiungere una distanza di circa 300 metri dalla costa.

 Porto di Rodi Garganico, foto Domenico Zezza

La torre di controllo, simbolo della grandezza del porto, è stata ubicata nella parte estrema del porto, in posizione d’avvistamento delle barche.

 Porto di Rodi Garganico, foto Domenico Zezza

I fabbricati sono stati rifini con i prodotti della Linea Restauro Ex Novo di Fassa Bortolo a base di calce idraulica naturale, particolarmente adatti ad interventi di restauro o a nuove costruzioni nell’ambito della bioediliza: nello specifico si è utilizzato il prodotto Rinzaffo 720 per trattare la muratura perimetrale in laterizio antisismico da 30 centimetri, favorendo l’adesione tra questa e l’Intonaco di Fondo 700. Sia il rinzaffo che l’intonaco sono stati applicati mediante macchina intonacatrice. Successivamente le pareti dei vari manufatti sono state ultimate applicando la Finitura Idrofugata 750faccia a vista, un materiale particolarmente traspirante.

Porto di Rodi Garganico, foto Domenico Zezza
Progetto definitivo e studi idraulici : Gruppo Etacons-Cotecchia-Medingegneria-Izi

Progetto Esecutivo Architettonico e Direzione Lavori : Pietro Cidonio – Roma

Progetto Opere marittime:  Modimar Roma

Progetto Opere a terra: Studio di Architettura 3C + T Capolei-Cavalli

Impresa esecutrice – Gestione del Porto : Pietro Cidonio

Esecutore posa degli intonaci : Giacovelli Costruzioni – Noci (BA)

Documentazione Fotografica e Storica : Arch. Domenico Zezza

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here