Piazza dell’Architettura

Giovedì 29 novembre 2012 inaugura al Museo Revoltella la seconda edizione di Piazza dell’Architettura, promossa dall’Ordine degli Architetti Ppc della Provincia di Trieste e visitabile sino al 24 febbraio.

Il tema della rigenerazione urbana sostenibile sarà indagato da tre mesi di mostre, incontri ed eventi collaterali per promuovere la percezione di edifici abbandonati, aree dismesse e vuoti urbani come risorse ambientali e fisiche indispensabili cui le citta devono attingere al fine di ripensare il proprio ruolo ed il proprio futuro.

Per l’occasione sono previste sei mostre fotografiche (Retrouver Trieste, Trieste vista da Graz, Architetti in prospettiva, Modernism-in-between – The Syncretic Architectures of Socialist Yugoslavia di Wolfgang Thaler, Deserted Utopia e Archi-trip: strategie e retoriche nell’approccio low cost nell’architettura di Lacaton&Vassal) ed un omaggio del Museo Revoltella che integrerà la sua collezione di opere pittoriche del Novecento con elementi legati all’architettura e al design degli anni Venti e Trenta.

Piazza dell’Architettura è promossa dall’Ordine degli Architetti PPC della provincia di Trieste in collaborazione con il Museo Revoltella, e realizzata grazie al contributo di Camera di Commercio di Trieste, Consiglio Nazionale degli Architetti Ppc, Federazione Regionale degli Architetti Ppc del Friuli Venezia Giulia, Fondazione CrTrieste, Fondazione Casali, Fiaip Trieste.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here