Pigmento Rosso

Foto di PierMario Ruggeri

È stato completato l’intervento di recladding del grande edificio a destinazione alberghiera che costituisce il centro prospettico di Piazza Medaglie d’Oro, di fronte alla Stazione Centrale di Bologna.

L’intervento, realizzato su progetto dello Studio Associato di Ingegneria Gagliardi-Vincenzi ha interessato tre facciate dell’edificio – progettato e costruito nel dopoguerra e da qualche anno sede dell’hotel Nh Bologna De La Gare – che sono state completamente rivestite con un sistema di facciata ventilata in doghe di zinco titanio Vmzinc.

Foto di PierMario Ruggeri

Il progetto ha mantenuto il disegno originale delle facciate, caratterizzate da lesene verticali e marcapiani orizzontali, attraverso la formazione di fughe tra  i pannelli si è inoltre bloccato il fenomeno di distacco del rivestimento in lastre di marmo e mattonelle in cotto migliorando al contempo l’isolamento termico generale con un notevole risparmio sui consumi energetici.

Il sistema utilizzato è costituito da pannelli sandwich di lamiera grecata (6 cm di spessore) con strato isolante di polistirolo espanso, fissati alle travi e pilastri  in cemento armato tramite profonde fiorettature che bloccano sia le lastre di marmo sia il tamponamento in listelli di cotto; orditura di listelli di multistrato fenolico per costituire la camera d’aria di 2,5 centimetri di spessore; un rivestimento esterno a doghe in lastre di zinco titanio Vmzinc con finitura Pigmento Rosso Terra, che ripropone il colore tipico delle facciate degli edifici del centro storico bolognese.

Foto di PierMario Ruggeri

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here