Ponti rivive a Londra

“Vivere alla Ponti” è una installazione realizzata con arredo e design originali di Giò Ponti al Victoria and Albert Museum, in occasione del London Design Festival. I pezzi utilizzati da Molteni, che cura l’allestimento, sono riferiti a un arco temporale che va dal 1935 al 1958 e vogliono rappresentare un esperimento di vita domestica basato sul lavoro progettuale di uno dei più influenti maestri del disegno industriale  e dell’architettura italiani. L’esposizione sarà aperta dal 14 al 23 settembre 2012; il 20 è previsto un dibattito dal titolo: “The Intimate World of Gio Ponti”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here