Portoni personalizzati per il Business Center

La realizzazione del Valdaro Business Center, situato in posizione baricentrica, nel polo logistico intermodale posto nel quadrante a sud-est del centro urbano, nei pressi del porto fluviale, rappresenta il principale punto di riferimento visivo e territoriale per quanti raggiugono la città di Mantova spinti da motivi professionali. Il progetto dello studio Benedini & Partnersoffre risalto estetico alla funzionalità e all’impostazione tecnologica del complesso, attraverso la continuità delle morbide linee curve poste a sottolineare la trasparenza dei prospetti, fino al leggero coronamento aggettante sostenuto dalle sottili colonne metalliche che salgono da terra.

L’edificio Valdaro Business Center

Il nuovo edificio è perno delle iniziative economiche e imprenditoriali delle province limitrofe di Mantova, Brescia e Verona, disponendo al suo interno, per una superficie complessiva di circa 25mila mq, di una importante serie di servizi dedicati alle persone e alla loro attività di business. Tra ampi spazi verdi, sono infatti presenti: una zona per le attività finanziarie, uffici direzionali e professionali, un hotel, bar e ristorante, banche, ufficio postale e spazi commerciali che concretizzano un polo nevralgico per le funzioni industriali e logistiche insediate nell’area. L’edificio principale si sviluppa su cinque livelli fuori terra e ospita alla base due autorimesse ipogee sovrapposte che dispongono di 180 posti auto. Il complesso architettonico si distingue perle avanzate soluzioni costruttive e tecnologiche applicate: l’involucro è formato da una facciata doppia, con serramenti differenziati a seconda dell’esposizione, e garantisce la qualità di vita degli ambienti interni, sfruttando anche la ventilazione naturale.

Vista ravvicinata dell’ingresso

I sistemi impiantistici sono basati su un dispositivo geotermico utilizzato perla climatizzazione ed equipaggiato con recuperatori di calore i quali, minimizzando l’impatto energetico e le emissioni in atmosfera, consentono una drastica riduzione dei consumi, con notevoli risparmi anche sui costi di gestione. Dal punto di vista tecnico-progettuale, l’intera operazione immobiliare è stata coordinata dallo studio di ingegneria Buttini, ideatore del master-plan e coordinatore dei lavori dal punto di vista progettuale ed esecutivo; in questo contesto di particolare attenzione e cura per le caratteristiche formali funzionali e tecnologiche dell’intervento, si inscrive la scelta dei portoni sezionali Hörmann posti all’ingresso. La scelta è avvenuto sulla base delle indicazioni del progetto architettonico, considerando la necessità di installare portoni con ampie superfici permeabili all’aria, per ottemperare ai requisiti antincendio, e valutando il miglior equilibrio fra qualità e prezzo dell’offerta. Hörmann ha così fornito i portoni e curato la loro completa personalizzazione, sia con la posa delle griglie in acciaio zincato, necessarie all’areazione e al contatto visivo fra interno ed esterno, sia attraverso l’installazione del sistema, completamente automatizzato e controllato dalla centrale operativa dell’edificio, di gestione degli accessi al complesso.

Uno dei portoni sezionali Alr40N di colore alluminio naturale

 

LINEE MODERNE IN ALLUMINIO E ACCIAIO

Hörmann ha installato presso il Valdaro Business Center di Mantova 6 portoni sezionali modello Alr40N di colore alluminio naturale, con un’altezza costante 2200 mm e larghezze variabili di: 7000, 6000 e 4500 mm. Il prodotto posto in opera ha un disegno prettamente contemporaneo, caratterizzato dall’accentuata trasparenza delle superfici che, in questo caso, sono stati tamponate con rete stirata in acciaio zincato.

Portone con schermature in rete sturata

Il campo d’impiego standard dei portoni è compreso fra le dimensioni di 8000 (larghezza) e 7000 mm (altezza); la larghezza del portone è fondamentale per la scelta del profilo: fino a 5 metri e mezzo sono disponibili divisori verticali con spessore di 52 mm, per misure superiori lo spessore aumenta fino a 91 mm. I portoni sono motorizzati e completi di tutti gli accessori quali fotocellule, lampeggianti e dispositivi a badge, per consentire la gestione integrata degli accessi controllata dalla centrale operativa del complesso. Per consentire il passaggio pedonale, indipendentemente dalla normale situazione di apertura, sono state inoltre installate delle porte Hörmann modello Nt60, prive di soglia inferiore e dotate di maniglione antipanico per uscita emergenza, sempre con finitura in alluminio e riempimento in rete stirata.

 

SCHEDA
Valdaro Business Center, Mantova
Committente
Centro Servizi Valdaro
Progetto generale e direzione lavori
Renato Buttini
Progetto architettonico
Benedini & Partners
Agente Hörmann
Attilio Sarzi Amadè – TecnoRappresentanze

di Biagio Latilla

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here